MESSAGGIO AI SOCI

MESSAGGIO AI SOCI

Milano

A tutti gli Associati vogliamo manifestare la nostra solidarietà, ben consci delle enormi difficoltà che questa emergenza sta creando. Dal canto nostro stiamo lavorando per far sì che tutto quanto programmato per il 2020 sia portato a termine.

Il programma delle Prove interlaboratorio viene confermato nella sua totalità. Pur con l’incertezza che ancora regna sull’immediato futuro, abbiamo predisposto un nuovo calendario, che trovate sul nostro sito web. Le prime spedizioni saranno a giugno: per quel periodo speriamo infatti che la situazione si vada normalizzando e che le Vostre strutture abbiano riacquistato una buona operatività. Abbiamo deciso di mantenere alcune importanti iniziative: quella riguardante prove collaborative su test di eluizione su matrici ambientali (prova WASTE-LETE) e quella sull’attività radioattiva totale (alfa e beta) nelle acque destinate al consumo umano (prova WATER-RAD). Confermata anche la terza edizione della prova collaborativa WASTE-ETOX sulla tossicità acuta per Daphnia Magna in “test di trasformazione e dissoluzione” di rifiuti industriali.

L’emergenza sanitaria ci ha imposto la cancellazione di tutti i Corsi in calendario nel primo semestre. Confidiamo di poter dare corso alla programmazione del secondo semestre, inserendo in calendario i corsi “Assicurazione della Qualità” e “Tarature”, originariamente previsti solo nel primo semestre. Anche per i Corsi trovate il calendario aggiornato sul sito web. Coloro che risultassero iscritti a Corsi del primo semestre verranno considerati automaticamente iscritti alla corrispondente edizione del secondo, liberi comunque di disdire l’iscrizione; in tal caso provvederemo a rifondere le quote eventualmente versate.

L’attività di normazione, grazie allo strumento di “webmeeting”, non si è fermata. La vendita dei Documenti UNICHIM dovrebbe riprendere anch’essa a giugno.

Per qualunque esigenza non esitate a contattarci: la segreteria e tutto il personale tecnico di UNICHIM è operativo in “smart-working”.

Nella speranza di riprendere insieme il lavoro nel più breve tempo possibile, un caro saluto a tutti.

Milano, 16 aprile 2020.

Il Presidente
Ing. Bruno Brianzoli.