Corso  25 e 26 giugno

LA QUALITA' NEI LABORATORI DI PROVA

"Calcolo dell'incertezza di misura a partire dai dati di validazione e di assicurazione della qualità secondo la ISO 11352"


Data 25 e 26 giugno 2020
Durata 2 giorni
Codice TEC01IQ-W-200625
Stato Confermato
Iscrizioni Iscrizioni chiuse
Tipologia Corso tecnico
Quota
di iscrizione
Non soci 260€, soci 182€ + IVA 22%
(Il pagamento anticipato è condizione necessaria per essere ammessi in aula)
Coordinate
bancarie (pdf)
Banca:  MONTE DEI PASCHI DI SIENA - P.ZZA CAVOUR 1 - 20121 MILANO - FIL. 02783
Iban:  IT55R0103001661000001012692
Swift:  PASCITM1645
Intestatario:  ASS. UNIFICAZIONE SETT UNICHIM
Sede Zoom meeting
Contatti corsi@unichim.it
Relatori Dott. Maurizio Bettinelli
Dott. Sandro Spezia
Obiettivi Affrontare una modalità di calcolo dell’incertezza di misura, che, partendo dai dati di assicurazione di qualità e di validazione, permetta di definire un valore di incertezza realistico, perché corroborato dal confronto con i dati realmente prodotti dal laboratorio.
Descrizione
Verrà illustrata la norma ISO 11352. La norma permette il calcolo dell’incertezza di misura considerando gli errori random (intesi come riproducibilità all’interno del laboratorio) e gli errori sistematici (stimati a partire dall’analisi di materiali certificati, di circuiti interlaboratorio o di aggiunte spike sui campioni).
Verranno illustrati numerosi esempi, anche utilizzando fogli di calcolo.
Normative
di riferimento
UNI EN ISO/IEC 17025:2008, ISO 11352
Destinatari Il corso è rivolto a personale operante in un laboratorio di prova (Responsabili di Settore o Tecnici Operativi), a consulenti esterni e a quanti intendano acquisire le competenze necessarie per calcolare correttamente l’incertezza di misura con un approccio alternativo a quello metrologico.
Prerequisiti Conoscenza della norma UNI EN ISO/IEC 17025:2008 relativamente alla gestione della documentazione e delle registrazioni. Conoscenze base di statistica e di Microsoft Excel.
Programma

Primo giorno (Dott. M. Bettinelli)

9:00-9:15- Registrazione partecipanti

A seguire:
- Presentazione del corso
- Illustrazione della ISO 11352:2010
- Calcolo dell’incertezza di misura nella determinazione del Cadmio in acqua
- Calcolo dell’incertezza di misura nella determinazione di IPA nei terreni

13:00- Chiusura lavori

Secondo giorno (Dott. S. Spezia)

9:00-9:15- Registrazione partecipanti

A seguire:
- Illustrazione del foglio di calcolo in Excel che verrà utilizzato per le successive esercitazioni
- Calcolo dell’incertezza in un campione di acqua: esempio determinazione ione ammonio
- Calcolo incertezza in alimenti : esempio dei Pesticidi
- Confronto tra l’espressione dell’incertezza e la gestione dei controlli di assicurazione della qualità impostati nei metodi

13:00- Chiusura lavori


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: Richiedere l’iscrizione al Corso inviando alla Segreteria Unichim la scheda firmata e compilata IN TUTTE LE SUE PARTI via e-mail all'indirizzo indicato. Documentazione sull’avvenuto pagamento della quota di iscrizione va inoltrata prima dell’inizio del Corso. In caso di eventuale rinunce non pervenute per iscritto entro 5 giorni lavorativi dall’inizio del corso, verrà addebitato e/o trattenuto il 100% della quota di iscrizione. Saranno comunque fornite le credenziali per la consultazione del materiale didattico. Unichim si riserva la facoltà di annullare la manifestazione o di modificarne il programma, dandone tempestiva comunicazione a tutti gli iscritti. Ai partecipanti verranno rilasciati attestato di partecipazione e fattura. La quota include “coffe-break”, colazioni di lavoro e materiale didattico. Il materiale sarà consultabile, sia durante il corso, dotandosi di pc o tablet, sia dopo l’evento formativo. L’accesso ad un’area web dedicata, consentito al solo partecipante al corso, avverrà mediante credenziali, che verranno fornite alla registrazione la mattina del Corso.