Corso  3 dicembre

LA QUALITA' NEI LABORATORI DI PROVA

"Applicazione del Decreto 14/6/2017 nei Laboratori di controllo acque"


Data 3 dicembre 2020
Durata 1 giorno
Codice TEC02DL-201203
Stato Confermato
Tipologia Corso tecnico
Quota
di iscrizione
Non soci 300€, soci 210€ + IVA 22%
(Il pagamento anticipato è condizione necessaria per essere ammessi in aula)
Coordinate
bancarie (pdf)
Banca:  MONTE DEI PASCHI DI SIENA - P.ZZA CAVOUR 1 - 20121 MILANO - FIL. 02783
Iban:  IT55R0103001661000001012692
Swift:  PASCITM1645
Intestatario:  ASS. UNIFICAZIONE SETT UNICHIM
Sede UNICHIM, P.le R. Morandi 2, 20121 Milano (mappa)
Contatti corsi@unichim.it
Relatori D.ssa Ditommaso Savina
D.ssa Maiello Angela
D.ssa Moschin Anna
Dott. Alava Fausto
Dott. Maurizio Bettinelli
Dott. Sandro Spezia
Obiettivi

Illustrare le principali richieste del DM 14 giugno 2017 sulla qualità delle acque destinate al consumo umano che modifica gli allegati II e III del DLgs 2 febbraio 2001, 31.

Descrizione

Il corso considera, nel dettaglio, le ricadute derivanti dall’applicazione del DM 14 giugno 2017 nei laboratori di prova dei gestori idrici. Vengono esaminati alcuni aspetti tecnici, metodologici e analitici, che possono impattare, sia per le prove chimiche che microbiologiche, sulla efficacia ed efficienza delle prestazioni del laboratorio.
La valutazione dell’incertezza di misura, per i laboratori che si devono accreditare, può rappresentare uno scoglio significativo in termini di risorse ed energie da impegnare. E’ pertanto opportuno ricorrere al concetto di incertezza Target già considerata in altri settori applicativi ed ora prevista dal DM in oggetto.
Anche al settore microbiologico, ampiamente coinvolto in tali problematiche, è richiesto un approccio analitico più mirato ed efficace, capace di rispondere ai requisiti della nuova normativa. Nello specifico viene trattato il problema della ricerca di Legionella nella matrice acqua e degli interrogativi analitici derivanti dall’applicazione della ISO 11173:2017.

Destinatari

Il corso è rivolto a personale operante in un laboratorio di prova in qualità di Responsabile di laboratorio o tecnico operativo.

Prerequisiti

Conoscenza delle normative sulla qualità delle acque destinate al consumo umano.

Programma

09:00 - Registrazione partecipanti
09:15 - Presentazione del corso
09:30 - Ricadute del Decreto 14-6-2017 sul gestore idrico
11:00 - Coffee-break
11:15 - Definizione dell’incertezza target
12:00 - Valutazione dell’incertezza sperimentale mediante PT
13:00 - Pranzo
14:00 - I parametri microbiologici previsti dal Decreto
15:30 - ISO 11731:2017, esperienza nella scelta di procedure analitiche efficaci
16:30 - Risultati di PT Unichim sulla matrice acque destinate al consumo umano
17:00 – Discussione, questionario di soddisfazione e chiusura lavori


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: Richiedere l’iscrizione al Corso inviando alla Segreteria Unichim la scheda firmata e compilata IN TUTTE LE SUE PARTI via e-mail all'indirizzo indicato. Documentazione sull’avvenuto pagamento della quota di iscrizione va inoltrata prima dell’inizio del Corso. In caso di eventuale rinunce non pervenute per iscritto entro 5 giorni lavorativi dall’inizio del corso, verrà addebitato e/o trattenuto il 100% della quota di iscrizione. Saranno comunque fornite le credenziali per la consultazione del materiale didattico. Unichim si riserva la facoltà di annullare la manifestazione o di modificarne il programma, dandone tempestiva comunicazione a tutti gli iscritti. Ai partecipanti verranno rilasciati attestato di partecipazione e fattura. La quota include “coffe-break”, colazioni di lavoro e materiale didattico. Il materiale sarà consultabile, sia durante il corso, dotandosi di pc o tablet, sia dopo l’evento formativo. L’accesso ad un’area web dedicata, consentito al solo partecipante al corso, avverrà mediante credenziali, che verranno fornite alla registrazione la mattina del Corso.