Corso  25, 26 e 27 novembre

LA QUALITA' NEI LABORATORI DI PROVA

"Audit interni nei Laboratori"


Data 25, 26 e 27 novembre 2020
Durata 3 giorni
Codice SIS07AI-201125
Stato Confermato
Tipologia Corso di sistema
Quota
di iscrizione
Non soci 900€, soci 630€ + IVA 22%
(Il pagamento anticipato è condizione necessaria per essere ammessi in aula)
Coordinate
bancarie (pdf)
Banca:  MONTE DEI PASCHI DI SIENA - P.ZZA CAVOUR 1 - 20121 MILANO - FIL. 02783
Iban:  IT55R0103001661000001012692
Swift:  PASCITM1645
Intestatario:  ASS. UNIFICAZIONE SETT UNICHIM
Sede UNICHIM, P.le R. Morandi 2, 20121 Milano (mappa)
Contatti corsi@unichim.it
Relatori Dott. Tommaso Miccoli
Obiettivi

Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per poter gestire, in piena autonomia, un processo di audit interno utilizzando la metodologia definita nella norma UNI EN ISO 19011:2018.

Descrizione

Il corso presenterà le principali attività previste in un audit interno mediante una serie di lezioni frontali ed esercitazioni pratiche di gruppo, simulazioni di audit e preparazione della relativa documentazione. In particolare saranno trattati gli aspetti operativi per la preparazione, la conduzione e la redazione di un rapporto di audit interno in un laboratorio di prova operante in accordo alle norme ISO/IEC 17025:2018.
Al termine dei tre giorni i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione al Corso e, nel caso di superamento positivo delle prove d’esame previste, un attestato di superamento dell’esame scritto relativo alla valutazione degli auditor. Il corso relativo agli Auditor interni nei laboratori di prova è stato progettato per proporre nuovi spunti e chiavi di lettura nell’utilizzo degli audit interni che possano consentire ai laboratori di migliorare l’efficacia delle loro prestazioni in un contesto di gestione dei rischi operativi.
I contenuti formativi del corso e relativo esame finale sono riconosciuti ai fini dell’iter di certificazione di AICQ SICEV”. (Organismo di Certificazione accreditato da Accredia - Ente Italiano di Accreditamento - per la certificazione di figure professionali che operano nel mondo dei Sistemi di Gestione e Professional di vario tipo).

Destinatari

Responsabili di Laboratorio, Responsabili Qualità, Responsabili di settore, Consulenti e tutti coloro che, essendo già in possesso delle nozioni fondamentali sui Sistemi di Gestione per la Qualità, vogliano approfondire le metodologie di conduzione degli audit nei laboratori di prova al fine di diventare Auditor e Lead Auditor.

Prerequisiti

Conoscenza della norma UNI EN ISO/IEC 17025:2018.

Programma

Primo giorno
09:00 - Registrazione partecipanti
09:15 - Presentazione del corso
09:30 - Test iniziale
10:15 - I 7 principi della qualità
10:45 - La norma UNI EN ISO/IEC 17025:2018. Requisiti richiesti ed impatto sulle attività dei laboratori (I)
11:00 - Coffee-break
11:15 - La norma UNI EN ISO/IEC 17025:2018. Requisiti richiesti ed impatto sulle attività dei laboratori (II)
13:30 – Pranzo
14:30 - La norma UNI EN ISO/IEC 17025:2018. Requisiti richiesti ed impatto sulle attività dei laboratori (III)
15:15 - Esercitazione 1: Valutazione di una sezione di un manuale della qualità
16:15 - Feedback su esercitazione 1
17:30 – Chiusura lavori

Secondo giorno
09:00 – La norma UNI EN ISO 19011:2012
09:45 - Struttura ed aspetti generali della norma
10:15 - Competenza e valutazione degli Auditor: Determinazione della competenza – comportamento – conoscenze ed abilità – mantenimento e miglioramento della competenza
10:45 - Gestione di un Programma di Audit: obiettivi – determinazione e valutazione dei rischi ed opportunità – definizione, attuazione, monitoraggio e miglioramento del programma di audit
11:00 - Coffee-break
11:15 - Conduzione di un Audit: Avvio e preparazione: Illustrazione delle modalità di analisi dei documenti utilizzati come Criteri dell’audit ed analisi con la personalizzazione dei documenti di lavoro dell’audit. Esempio di preparazione di un piano di audit ed elaborazione dei documenti di lavoro dell’Auditor
11:45 - Conduzione delle attività di Audit – Raccolta e verifica informazioni - Conduzione delle interviste - Cenni sulle relazioni interpersonali ed elementi di comunicazione
12:15 - Preparazione e distribuzione del rapporto di audit: Modalità di redazione del rapporto di audit finale
12:45 - Chiusura dell’audit:  Classificazione dei rilievi ed azioni a seguire
13:00 - Esercitazione 2: Test individuale di armonizzazione nella classificazione dei rilievi
13:15 - Presentazione, discussione e correzione dei risultati del test di armonizzazione dei rilievi
13:30 - Pranzo
14:30 - Esercitazione 3: Preparazione dei Documenti di Lavoro personalizzazione di una check list relativa alla valutazione e riesame di alcune sezioni di un manuale della qualità.
15:30 - Feedback su esercitazione 3
16:30 - La certificazione e gli Organismi di Certificazione. Cenni sugli schemi di Certificazione AICQ-SICEV  e sulla certificazione del personale
17:30 - Chiusura lavori

Terzo giorno
09:00 - Tipologie di audit : audit di I, II e III parte, audit programmati ed audit supplementari, audit di sistema, audit di processo, audit di prodotto, audit per la valutazione di efficacia di una azione correttiva
09:45 - L’utilizzo dei risultati dell’audit interno per il miglioramento continuo e la gestione dei rischi – modalità di misurazione dei risultati di un audit interno
10:15 - Esercitazione 4 (I): Simulazione di una conduzione di un audit mediante la presentazione di un caso di studio inerente alcune attività presenti in un laboratorio e redazione del relativo rapporto.
11:00 - Coffee-break
11:15 - Esercitazione 4 (II): Simulazione di una conduzione di un audit mediante la presentazione di un caso di studio inerente alcune attività presenti in un laboratorio e redazione del relativo rapporto di audit.
11:45 - Feedback su esercitazione 4
12:15 - Presentazione delle modalità per l'esecuzione degli esami e criteri di valutazione e superamento esame.
12:45 - Test di Apprendimento 1 (Prova di esame nr. 1)
13:30 - Pranzo
14:30 - Presentazione delle modalità per l'esecuzione degli esami e criteri di valutazione e superamento esame.
15:15 - Test di Apprendimento 2 (Prova di esame nr. 2)
15:45 - Test di Apprendimento 3 (Prova di esame nr. 3)
16:15 - Test di Apprendimento 4 (Prova di esame nr. 4)
16:45 - Discussione Finale, compilazione questionario di soddisfazione
17:00 - Chiusura del corso


CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: Richiedere l’iscrizione al Corso inviando alla Segreteria Unichim la scheda firmata e compilata IN TUTTE LE SUE PARTI via e-mail all'indirizzo indicato. Documentazione sull’avvenuto pagamento della quota di iscrizione va inoltrata prima dell’inizio del Corso. In caso di eventuale rinunce non pervenute per iscritto entro 5 giorni lavorativi dall’inizio del corso, verrà addebitato e/o trattenuto il 100% della quota di iscrizione. Saranno comunque fornite le credenziali per la consultazione del materiale didattico. Unichim si riserva la facoltà di annullare la manifestazione o di modificarne il programma, dandone tempestiva comunicazione a tutti gli iscritti. Ai partecipanti verranno rilasciati attestato di partecipazione e fattura. La quota include “coffe-break”, colazioni di lavoro e materiale didattico. Il materiale sarà consultabile, sia durante il corso, dotandosi di pc o tablet, sia dopo l’evento formativo. L’accesso ad un’area web dedicata, consentito al solo partecipante al corso, avverrà mediante credenziali, che verranno fornite alla registrazione la mattina del Corso.